Questo sito utilizza cookie tecnici ed equiparati per consentirti una migliore navigazione.
Se vuoi saperne di più clicca qui Cookies.

TITOLAZIONE e STANDARDIZZAZIONE

La titolazione determina con assoluta precisione la sostanza attiva più importante presente nel fitocomplesso e la sua concentrazione, grazie ad un procedimento tecnologicamente avanzato.
Piante officinali della stessa specie, apparentemente simili, possono differire nel contenuto di specifici componenti a causa di vari fattori (variazione genetica della specie, clima, tipo di suolo e disponibilità di nutrienti, tempo di raccolta ed età della pianta, metodo di essiccamento e conservazione) e perciò produrre effetti terapeutici diversi.
È, quindi, di fondamentale importanza la standardizzazione del fitoterapico che permette la preparazione di fitomedicine a contenuto costante di componenti attivi, consentendo una prescrizione accurata e un loro uso efficace e sicuro.