Questo sito utilizza cookie tecnici ed equiparati per consentirti una migliore navigazione.
Se vuoi saperne di più clicca qui Cookies.

INTOLLERANZA AL GLUTINE o CELIACHIA

La celiachia è un’intolleranza permanente al glutine, sostanza proteica presente in avena, frumento, farro, kamut, orzo, segale, spelta e triticale.
Si tratta di una malattia autoimmune, nella quale cioè il sistema immunitario, attivato in misura anomala dal glutine, finisce con il danneggiare l’intestino stesso. Infatti il segno istologico per eccellenza della malattia è una profonda modificazione della mucosa dell’intestino tenue dovuta all’eliminazione dei villi intestinali, strutture dalle quali dipende il corretto assorbimento dei nutrienti da parte dell’intestino. Tutto questo provoca una malnutrizione dovuta appunto da malassorbimento.
I sintomi più comuni sono: diarrea cronica, con feci abbondanti, chiare, ricche di acqua