Questo sito utilizza cookie tecnici ed equiparati per consentirti una migliore navigazione.
Se vuoi saperne di più clicca qui Cookies.

FENILALANINA

La fenilalanina è un aminoacido non polare che partecipa alla costituzione delle più comuni proteine alimentari. Da essa inizia la produzione di importanti neurotrasmettitori celebrali come noradrenalina e dopamina coinvolti nelle situazioni di comportamento in cui è richiesto un approccio positivo, rendendo la persona ottimista ed intraprendente. La fenilalanina è un importante precursore per quando riguarda la formazione endogena di tirosina, anch’esso un aminoacido, che svolge importanti funzioni legate alla formazione degli ormoni tiroidei. Quando il corpo umano è incapace di metabolizzare la fenilalanina, si presenta un problema genetico-metabolico conosciuto con il nome di fenilchetonuria, cioè un disturbo che provoca un accumulo eccessivo di fenilalanina in sangue, urine e tessuti, con conseguente ritardo nello sviluppo del sistema nervoso centrale nei bambini che ne soffrono.