Questo sito utilizza cookie tecnici ed equiparati per consentirti una migliore navigazione.
Se vuoi saperne di più clicca qui Cookies.
E’ una pianta che cresce spontanea in gran parte delle regioni italiane, ad eccezione delle isole. Le proprietà peculiari dell’assenzio sono quella amaro-tonica e digestiva, che lo rende un costituente di numerosi amari e digestivi (Vermouth).
Viene utilizzato per stimolare l’appetito e nei disturbi del canale digerente, specialmente in caso di gastriti con ridotta produzione di succhi gastrici. L’olio essenziale di assenzio, uno dei principi attivi di cui è composto, affianca alle note proprietà digestive, un’azione antispastica a livello intestinale e biliare.